Camera d commercio di Bolzano
economia = futuro

Divisione di verifica

In relazione alla tipologia dei prodotti venduti, la bilancia deve essere di una specifica precisione (divisione di verifica "e"), fissata dall'allegato del Decreto Ministeriale 21.12.1984, e cioè:

categoria di prodotti divisione di verifica (e)
1) prodotti ortofrutticoli, pane, cereali e derivati 5 g
2) salumeria, latticini, formaggi, carni di ogni specie animale, prodotti ittici, alimenti dolci, caffè, thè, funghi e tutti i prodotti alimentari non specificati al n. 1) e al n. 3) 2 g
3) tartufi, spezie, erbe officinali e aromatiche 1 g

Calcolo consigliato per definire la divisione di verifica (e)

Considerato che la normativa è del lontano 1984 e che nel frattempo i prezzi per kilogrammo o per litro hanno subito delle variazioni sostanziali (per esempio spezie con un costo al kg uguale al costo della frutta e verdura), si rende necessario eseguire un semplice calcolo della divisione di verifica (e) ideale per la bilancia o (R) per i misuratori volumetrici.

Per la vendita di prodotti alimentari e non alimentari l'Ufficio metrico di Bolzano consiglia pertanto il calcolo del valore (e) o (R) dello strumento messo in servizio in base alla seguente formula. In pratica più il prodotto ha un costo elevato per unità di peso o volume (P), più piccolo dovrebbe essere il valore della divisione di verifica (e) della bilancia o dell'intervallo di scala (R) del misuratore volumetrico. Il cambiamento di un intervallo di (e) non dovrebbe provocare una consigliata variazione (V) maggiore di 5 centesimi di euro (0,05 €):

  • per bilance: e < V / P
  • per misuratori volumetrici: R < V / P

e = divisione di verifica (e) della bilancia in kg o g
R = intervallo di scala (R) del misuratore volumetrico in litri (l)
V = variazione del valore in € fissato in 0,05 €
P = prezzo per unità di misura in €/l, €/kg o €/g

Esempio:

Si calcola la divisione di verifica (e) di una bilancia per un orafo con vendita prevalente di oggetti in oro. Il prezzo al grammo dell'oro è di circa 28,00 € per grammo. Si avrà quindi:

e < 0,05 € diviso 28,00 €/g

e < 0,0018 g => il valore dovrà essere arrotondato per difetto a 0, 1, 2 o 5, la bilancia da acquistare dovrebbe avere pertanto un valore della divisione di verifica (e) uguale o minore di 0,001 g o di 1 mg.

Sono state utili queste informazioni?
Media: 3 (2 votes)

Contatto

Orari d'apertura

LUN-MER: 8.30 - 12.15
GIO del cittadino: 8.30 - 13.00 e 14.00 - 17.30
VEN: 8.30 - 12.15
(Stanza 5.21)