Chamber of Commerce of Bolzano

Etichettatura ambientale degli imballaggi

Per una tutela dell’ambiente più efficace ed efficiente, gli imballaggi devono essere adeguatamente etichettati.

Il sistema di etichettatura ambientale consiste in un sistema di codici e abbreviazioni per indicare la natura di tutte le tipologie di materiali di imballaggio (primari, secondari e terziari) utilizzati. Dette informazioni devono essere riportate secondo le disposizioni della decisione 97/129/CE della Commissione europea.

I menzionati obblighi, già sospesi nel 2021 e poi fino al 30 giugno 2022, sono ad oggi ulteriormente sospesi fino al 31. dicembre 2022.

Gli imballaggi privi dei requisiti di etichettatura ambientale e già immessi in commercio o etichettati al 1° gennaio 2023 possono essere commercializzati fino ad esaurimento delle scorte.

Dal 1. gennaio 2023 si applicano inoltre gli obblighi di etichettatura degli imballaggi che riguardano le informazioni da fornire ai consumatori per la raccolta differenziata dei rifiuti di imballaggio.

Secondo le più recenti disposizioni, il Ministro della transizione ecologica deve altresì adottare nel 2022, con proprio decreto, le linee guida tecniche per l’etichettatura degli imballaggi.

Nelle more dell’adozione di detto decreto è possibile informarsi sul tema tramite le linee guida finora predisposte da CONAI:

 

Webinar del 22.03.22:

L'Ufficio Tutela dell'ambiente in cooperazione con il WIFI-Formazione ed il CONAI il 22 marzo 2022 ha organizzato un webinar live in lingua italiana (con traduzione simultanea in lingua tedesca) in materia di:

  • Obbligo di etichettatura ambientale degli imballaggi – le linee guida CONAI: indicazioni tecniche, casi pratici e gli strumenti messi a disposizione delle imprese
  • Direttiva sulla plastica monouso: quali sono le disposizioni previste per gli imballaggi?

È possibile scaricare i documenti del webinar qui.

La registrazione del webinar è disponibile sul sito web del WIFI a seguito registrazione.

Normativa di riferimento:

  • articolo 11 del decreto-legge n. 228 del 30 dicembre 2021 – ulteriore proroga dei termini per l’applicazione degli obblighi di etichettatura ambientale degli imballaggi - come modificata con la legge di conversione 25 febbraio 2022, n. 15
  • articolo 39, comma 1-ter, legge 21 maggio 2021, n. 69 (di conversione del decreto-legge 22 marzo 2021, n. 41 - cosiddetto "decreto sostegni") – proroga degli obblighi di etichettatura fino al 31.12.2021
  • circolare del 17.05.2021 del Ministero della Transizione ecologica sull'etichettatura ambientale degli imballaggi
  • decreto-legge n. 183/2020 (cosiddetto “decreto milleproroghe 2021”) – proroga degli obblighi di etichettatura per quanto riguarda le informazioni da fornire ai consumatori per la raccolta differenziata dei rifiuti di imballaggio
  • articolo 219, comma 5, del D.lgs. 152/2006 come modificato con D.lgs. 116/2020 (in vigore dal 26 settembre 2020)
Was this information useful?
Average: 5 (2 votes)

Contact

Environment

0471 945 654