Camera d commercio di Bolzano
economia = futuro

ABC della successione

La successione d’impresa è un processo, che si realizza con il momento del trasferimento aziendale, ma non comincia o termina con questo.

Cominciate per tempo con la pianificazione:

  • Ricercate per tempo un successore adatto (per ‘tempestivamente' s’intende un periodo da tre a cinque anni, per le aziende a conduzione familiare un periodo ancora più lungo).
  • Definite gli aspetti economico-finanziari per il vostro futuro.
  • Svolgete attente valutazioni giuridiche per tutti gli aspetti del trasferimento aziendale.

Integrate e coinvolgete per tempo il successore nel processo aziendale:

  • Se l’impresa è rilevata da un membro della famiglia, ciò si ripercuote anche sugli altri famigliari.
  • Sarà necessario stabilire regole ed accordi particolarmente chiari tra le varie generazioni nonché tra i membri della famiglia che lavorano in azienda per stabilire di chi siano le competenze e per quale settore.
  • Se l’impresa è rilevata da una persona esterna alla famiglia, è necessario prevedere per tempo la formazione e l’inserimento del successore.

Tenete conto dei seguenti suggerimenti:

  • Prevedete una consulenza: chi vede l’azienda da esterno, spesso può darvi consigli utili.
  • Come dirigente senior lasciate libero il campo per tempo, cercate di entrare in un ruolo di consulente e non intralciate le decisioni del nuovo imprenditore.
  • Separate, se possibile, nettamente il patrimonio aziendale dai beni privati.

Download

Ulteriori spunti utili sono raccolti nell’ABC della successione.

Check list

Nascondi da menu: 
Testo destra: 

Contatto

Successione d’impresa
tel. 0471 945 671
generation@camcom.bz.it