Camera d commercio di Bolzano

Incontro “La regolazione del mercato per la legalità nell’economia”

Data evento: 
Venerdì, 20 Maggio 2016

La Camera di commercio di Bolzano promuove la regolazione del mercato e la legalità, presupposti indispensabili per l’esercizio dell’attività economica e per il benessere della società. In maggio ha organizzato un incontro sul tema intitolato “La regolazione del mercato per la legalità nell’economia”. Durante la manifestazione, in presenza del Commissario del Governo per la Provincia di Bolzano, Elisabetta Margiacchi, esperti si sono confrontati su temi della legalità e dei rapporti tra pubblico e privato nei mercati a rischio di illegalità.

Nel suo benvenuto ai partecipanti il Presidente della Camera di commercio, Michl Ebner, ha sottolineato: “Le imprese devono essere libere di muoversi nel mercato con regole chiare e nella certezza del diritto. La Camera di commercio svolge un ruolo attivo di difesa della legalità e del rispetto delle regole del mercato; la banca dati del Registro delle imprese rappresenta un eccellente esempio di trasparenza al servizio dei cittadini.”
Il Vicesegretario generale della Camera di commercio di Bolzano, Luca Filippi, ha illustrato i servizi della Camera per la regolazione del mercato e la legalità. La Camera di commercio di Bolzano ha sottoscritto, tra le prime a livello nazionale, un protocollo di legalità che consente al Commissariato del Governo, alla Procura della Repubblica e alle Forze dell’ordine di accedere in forma gratuita ai dati del Registro delle imprese.
Altri servizi sono la Camera arbitrale, l’Organismo di mediazione e l’Organismo per la composizione delle crisi da sovraindebitamento, il Servizio metrico, il Servizio sicurezza dei prodotti ed etichettatura, il Servizio tutela della concorrenza, la tutela di brevetti e marchi e le funzioni svolte nell’ambito della tutela dell'ambiente.
Il Procuratore aggiunto della Repubblica per la Provincia di Bolzano, Markus Mayr ha evidenziato come il moltiplicarsi di iniziative dedicate al tema della legalità indichino da un lato lo sviluppo di una “cultura della legalità” e dall’altro il bisogno di maggior sicurezza da parte delle imprese e della società.
Paolo Bertaccini Bonoli di Transparency International Italia, ramo italiano dell’ONG leader a livello mondiale per la promozione della trasparenza e la lotta alla corruzione, ha illustrato l’intensificazione dei rapporti pubblico-privato nei mercati contemporanei e l’importanza di prevenire l’illegalità.
Infine, Thomas Mathà, Direttore dell’ACP – Agenzia per i procedimenti e la vigilanza in materia di contratti pubblici di lavori, servizi e forniture, ha approfondito il tema della legalità negli appalti pubblici, sottolineando la necessità di coniugare apertura del mercato, flessibilità e semplificazione burocratica con la tutela dei valori di trasparenza e lotta alla corruzione e alla criminalità organizzata.

Per ulteriori informazioni è possibile rivolgersi al Vicesegretario generale della Camera di commercio di Bolzano, Luca Filippi, tel. 0471 945 610, e-mail: filippi@camcom.bz.it.