Camera d commercio di Bolzano
economia = futuro

Manutentore del verde

Il Manutentore del verde allestisce, sistema e manutiene/cura aree verdi, aiuole, parchi, alberature e giardini pubblici e privati.

Il titolare dell'impresa, in caso di società in nome collettivo la maggioranza dei soci, in caso di società in accomandita semplice la maggioranza dei soci accomandatari, in caso di società a responsabilità limitata la maggioranza degli amministratori, in caso di consorzi e cooperative la maggioranza degli amministratori - almeno uno in presenza di due soci, rispettivamente accomandatari o amministratori - deve essere indicato come responsabile tecnico nel Registro delle imprese ed essere in possesso di almeno uno dei seguenti requisiti professionali:

  • diploma di maestro artigiano nella relativa professione;
  • diploma di lavorante artigiano per la relativa professione e, successivamente, almeno 18 mesi di esperienza professionale come operaio qualificato o operaia qualificata, come familiare collaboratore, come socio collaboratore o come titolare in un'azienda del settore;
  • diploma finale di una scuola professionale almeno biennale con formazione teorico-pratica;

  • diploma di scuola media superiore o laurea in una materia tecnica corrispondente;
  • almeno sei anni di esperienza professionale nella relativa professione in un’azienda del settore come operaio qualificato o operaia qualificata, come familiare collaboratore, come socio collaboratore o come titolare,
  • iscrizione nell’albo professionale per giardinieri di cui alla legge provinciale 4 dicembre 1986, n. 31, e successive modifiche;
  • iscrizione al Registro ufficiale dei produttori, di cui all’articolo 20, comma 1, lettere a) e c), del decreto legislativo 19 agosto 2005, n. 214, e successive modifiche;
  • attestato di idoneità che accerti il possesso di adeguate competenze in base al percorso formativo di cui all’Accordo Conferenza Stato-Regioni del 22 febbraio 2018, e successive modifiche;
  • sono altresì valide ai fini dell’iscrizione nel Registro delle imprese le qualificazioni professionali elencate nell’Accordo di cui alla lettera g).

L'esperienza professionale è intesa come esperienza lavorativa svolta a tempo pieno.

L’accertamento circa la sussistenza dei requisiti professionali avviene in sede di esame della richiesta di iscrizione dell’impresa nel Registro delle imprese.

Le disposizioni valgono anche se le relative attività sono esercitate da imprese agricole.

Se le relative attività sono esercitate da imprese industriali oppure di servizio, i rispettivi requisiti professionali possono essere dimostrati anche da dipendenti dell'impresa.

La Camera di commercio di Bolzano offre alle imprese la possibilità di chiedere un parere, prima dell'invio della pratica telematica, circa i requisiti professionali necessari per lo svolgimento dell'attività di manutentore del verde. E' necessario presentare l'apposito modulo via e-mail o posta elettronica certificata.

Im prese,  che si sono iscritte nel registro delle imprese con l’attività di “manutentore del verde”, “giardiniere”, “sistemazione di orti e giardini” o “decoratore di giardini” nel lasso di tempo che intercorre dal 25 agosto 2016 al 27 settembre 2019 (rispettivamente data di entrata in vigore della sopraindicata legge statale e di quella provinciale), devono dimostrare il possesso dei requisiti professionali per l’esercizio dell’attività di “manutentore del verde” entro  entro il 30 settembre 2023, pena la cancellazione dell’attività dal registro delle imprese.

segnalazione certificata di inizio attività (docx 73kb) 

Sono state utili queste informazioni?
Media: 5 (9 votes)

Contatto

Orari d'apertura

LUN-MER: 8.30 - 12.15
GIO del cittadino: 8.30 - 13.00 e 14.00 - 17.30
VEN: 8.30 - 12.15