Camera d commercio di Bolzano
economia = futuro

Resoconto dell’esperienza personale

"Un'esperienza che consiglio vivamente"

Dietmar Pircher

Dietmar Pircher di Silandro è stato uno dei primi partecipanti al programma "Erasmus per giovani imprenditori e imprenditrici". Lo abbiamo intervistato.

Signor Pircher, cosa l'ha spinta a partecipare al progetto Erasmus per giovani imprenditori e imprenditrici?
Prima di lavorare da apprendista muratore nell'azienda di mio padre avevo svolto un apprendistato come giardiniere. In quell'occasione la scuola mi aveva offerto un tirocinio di due mesi all'estero, durante il quale ho imparato molto. Quando ho saputo del progetto Erasmus ho deciso di parteciparvi con il supporto della Camera di commercio di Bolzano.

In quale azienda è stato e per quanto tempo?
Ho lavorato per 2 mesi nell'impresa di costruzioni Helmut Jäger a Innsbruck.

Che esperienze ha fatto in questo periodo?
Mi sono potuto fare un'idea dell'attività quotidiana in azienda. Inoltre, in cantiere ho imparato tanto. Si possono stringere contatti con collaboratori e capicantiere esperti, che possono insegnare molte cose.

Le Sue aspettative sono state soddisfatte? Consiglierebbe il progetto ad altri?
Grazie a questo progetto ho trovato un'impresa che lavora secondo le mie idee. Consiglio il progetto a chiunque sia interessato.

In futuro vorrebbe gestire l'azienda di Suo padre. Quali saranno secondo Lei le maggiori sfide legate alla successione?
Secondo me in una successione la sfida principale consiste nel continuare a sviluppare l'esistente, ma anche nel trovare nuove idee per adeguarsi ai cambiamenti di oggi.

Info

Dietmar Pircher, classe 1996, di Silandro, ha lavorato per due mesi nell'impresa Baumeister Jäger a Innsbruck. Ciò gli ha permesso di maturare esperienze preziose per la futura successione nell'azienda di costruzioni di suo padre.

Sono state utili queste informazioni?
Nessuna votazione inserita

Contatto

EEN - Enterprise Europe Network

0471 945 689 - 541