Camera d commercio di Bolzano

Clausola compromissoria tipo

(da inserire nel contratto)

Ogni controversia, che dovesse insorgere fra le parti in ordine alla interpretazione, applicazione e/o esecuzione del presente contratto, sarà demandata, a norma del Regolamento arbitrale della Camera arbitrale della Camera di commercio, industria, artigianato e agricoltura di Bolzano, alla Camera arbitrale stessa. La decisione è inappellabile e sarà formulata da un Collegio arbitrale, composto di tre Arbitri (oppure da un Arbitro unico), quale previsto dal Regolamento della suddetta Camera arbitrale.

Per la designazione del Collegio arbitrale (rispettivamente dell'Arbitro unico), le parti fanno espresso riferimento agli articoli 26 e seguenti del citato Regolamento arbitrale.

Note:

Precisare se si intendono deferire le eventuali controversie ad un Collegio di tre Arbitri ovvero ad un Arbitro unico.

Le parti potranno qui inserire direttamente:

  • la nomina consensuale dell'Arbitro unico, scelto tra gli avvocati o docenti universitari in materie giuridiche, anche se pensionati, iscritti negli elenchi degli arbitri tenuti dalla Camera arbitrale della Camera di commercio, industria, artigianato e agricoltura di Bolzano
  • oppure, in caso di Collegio arbitrale, gli arbitri di parte.
Nascondi da menu: 
Testo destra: 

Contatto

Camera arbitrale

tel 0471 945 605
E-Mail: arbitration@camcom.bz.it
PEC: arbitration@bz.legalmail.camcom.it