Camera d commercio di Bolzano

Comunicazione rifiuti speciali - Nella Sezione si trova anche la comunicazione semplificata

Soggetti obbligati (attenzione! verificare la tabella comparativa dei soggetti obbligati in Provincia di Bolzano e sul restante territorio nazionale).

In provincia di Bolzano sono obbligati alla dichiarazione MUD i seguenti soggetti:

  1. produttori iniziali di rifiuti pericolosi
  2. imprese ed enti che effettuano operazioni di recupero e di smaltimento dei rifiuti
  3. soggetti che effettuano a titolo professionale attività di raccolta e trasporto di rifiuti, compreso il trasporto di rifiuti pericolosi prodotti dal dichiarante
  4. commercianti ed intermediari di rifiuti senza detenzione.

Si ricorda inoltre che la Legge 28 dicembre 2015, n. 221 prevede che le imprese agricole di cui all'articolo 2135 del codice civile, nonché i soggetti esercenti attività ricadenti nell'ambito dei codici ATECO 96.02.01, 96.02.02 e 96.09.02 assolvono all'obbligo di presentazione del modello unico di dichiarazione ambientale, di cui al decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152, attraverso la compilazione e conservazione, in ordine cronologico, dei formulari di trasporto.

La comunicazione deve essere compilata avvalendosi del software e deve essere inviata, esclusivamente in via telematica, alla Camera di commercio competente per territorio tramite il sito www.mudtelematico.it.

Per la trasmissione telematica i soggetti dichiaranti devono essere in possesso di un dispositivo di firma digitale.
Le associazioni di categoria, i professionisti e gli studi di consulenza possono inviare telematicamente i MUD compilati per conto dei propri associati/clienti apponendo cumulativamente ad ogni invio la propria firma elettronica sulla base di espressa delega scritta dei propri associati/clienti (i quali restano responsabili per la veridicità dei dati dichiarati) che deve essere mantenuta presso la sede delle associazioni/degli studi.

Istruzioni
Modulistica (fac-simile, per solo utilizzo interno, dal momento che la comunicazione deve avvenire esclusivamente in via telematica).

Diritti di segreteria 
Il diritto di segreteria è di 10,00 € per ogni Unità Locale dichiarante, a prescindere dal numero di Comunicazioni, e può essere versato tramite carta di credito o Telemaco Pay.


Comunicazione semplificata
Può essere utilizzata solo dai soggetti che producono, nella propria Unità Locale, non più di 7 rifiuti e, per ogni rifiuto, utilizzano non più di 3 trasportatori e 3 destinatari finali. 
Istruzioni     
moduli    
busta

Diritti di Segreteria
Il diritto di segreteria è di 15,00 € per ogni Unità Locale dichiarante.
Il diritto di segreteria spettante alla Camera di commercio viene versato tramite bonifico bancario sull’IBAN: IT24 O 05696 11600 000004060X88 indicando nella causale di versamento il codice fiscale del dichiarante e la dicitura "Diritti di Segreteria MUD - (legge 70/1994)". Una copia dell’attestazione di pagamento deve essere allegata nella busta alla dichiarazione MUD firmata.

Consegna
La consegna può avvenire esclusivamente a mezzo raccomandata senza avviso di ricevimento.

Link utili
Ecocerved 

Nascondi da menu: 
Testo destra: 

Tutela dell’ambiente

tel. 0471 945602
ambiente@camcom.bz.it