Camera d commercio di Bolzano

Requisiti minimi RT cat. 8

Intermediazione e commercio dei rifiuti 

classe F
< a 3.000 t/a
classe E
> o = a 3.000 e
< a 6.000 t/a
classe D
> o = a 6.000 e
< a 15.000 t/a
classe C
> o = a 15.000 e
< a 60.000 t/a
classe B
> o = a 60.000 e
< a 200.000 t/a
classe A
> o = a 200.000 t/a
requisiti minimi del Responsabile Tecnico per la categoria 8
D + 2 aa /
L /
CF
D + 3 aa /
L /
CF + 1 aa
D + 4 aa /
L + 1 aa /
CF + 3 aa
L + 2 aa /
CF + 7 aa
L + 3 aa /
CF + 8 aa
L + 3 aa /
CF + 10 aa

Legenda:

D = diploma di scuola secondaria di secondo grado
L = Laurea di indirizzo scientifico
CF = Corso di formazione
aa = Anni di esperienza maturata nello specifico settore o in attività inerenti la gestione dei rifiuti

Il responsabile tecnico può essere:

- il legale rappresentante dell’impresa e, comunque, chi ha la responsabilità della gestione della stessa
- un lavoratore dipendente anche a tempo parziale
- un socio della società purché prestatore d’opera all’interno dell’impresa
- un soggetto esterno all’organizzazione dell’impresa che ricopra lo stesso incarico contemporaneamente per non più di quaranta imprese iscritte all’Albo, delle quali non più di cinque iscritte nella classe a), non più di dieci iscritte nella classe b), non più di venti iscritte nella classe c) e non più di trenta iscritte nella classe d)

L’incarico di responsabile tecnico delle imprese in attività alla data del 18.02.2011 e che presentano domanda d’iscrizione entro il 19.4.2011, può essere assunto dal legale rappresentante dell’impresa, anche in assenza dei requisiti citati. Le imprese interessate hanno l’obbligo di soddisfare tali requisiti entro tre anni dalla data dell’iscrizione.

Requisiti soggettivi del responsabile Tecnico

Nascondi da menu: 
Testo destra: 

Tutela dell’ambiente

tel. 0471 945556
ambiente@camcom.bz.it