Camera d commercio di Bolzano

Diritti annuali

Il versamento dei diritti annuali deve essere effettuato entro il 30 aprile di ogni anno!

In sede di prima iscrizione o di variazione di classe, il pagamento del diritto corrisponde al rateo riferito al 31 dicembre relativamente ai mesi ricompresi dalla data d'iscrizione o di variazione di classe.

In caso di mancato pagamento del diritto annuale è prevista la sospensione dall'Albo. Nel caso di mancato pagamento del diritto annuale per più di dodici mesi è prevista la cancellazione dall'Albo.

I diritti annuali previsti per le categorie e classi di iscrizione all'Albo sono i seguenti:

 

  • Categoria 1: attività di gestione dei rifiuti di cui all'articolo 8, comma 1, lettera a), Decreto ministeriale 120/2014
classi popolazione complessivamente servita importi
diritti annuali dovuti per la categoria 1
A superiore o uguale a 500.000 abitanti 1.800,00 €
B inferiore a 500.000 abitanti e superiore o uguale a 100.000 abitanti 1.300,00 €
C inferiore a 100.000 abitanti e superiore o uguale a 50.000 abitanti 1.000,00 €
D inferiore a 50.000 abitanti e superiore o uguale a 20.000 abitanti 750,00 €
E inferiore a 20.000 abitanti e superiore o uguale a 5.000 abitanti 350,00 €
F inferiore a 5.000 abitanti 150,00 €

 

  • Categoria 2-bis - trasporto dei propri rifiuti (iscrizione ai sensi dell'art. 212, c. 8 del D.lgs. 152/06): € 50,00.-
  • Categoria 3-bis - gestione semplificata di rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche RAEE (Iscrizione ai sensi del D.M. 8 marzo 2010, n. 65): € 50,00.-
  • Categorie 4, 5, 6, 7, 8: attività di gestione di rifiuti di cui all'articolo 8, comma 1, lettere d), e), f), g), h), Decreto ministeriale 120/2014 in funzione delle tonnellate annue di rifiuti complessivamente trattati

 

classi tonnellate annue di rifiuti trattati importi
diritti annuali dovuti per le categorie 4, 5, 6, 7, 8
A quantità annua complessivamente trattata superiore o uguale a 200.000 tonnellate 1.800,00 €
B quantità annua complessivamente trattata superiore o uguale a 60.000 tonnellate e inferiore a 200.000 tonnellate 1.300,00 €
C quantità annua complessivamente trattata superiore o uguale a 15.000 tonnellate e inferiore a 60.000 tonnellate 1.000,00 €
D quantità annua complessivamente trattata superiore o uguale a 6.000 tonnellate e inferiore a 15.000 tonnellate 750,00 €
E quantità annua complessivamente trattata superiore o uguale a 3.000 tonnellate e inferiore a 6.000 tonnellate 350,00 €
F quantità annua complessivamente trattata inferiore a 3.000 tonnellate 150,00 €

 

  • Categorie 9, 10: attività di gestione di rifiuti di cui all'articolo 8, comma 1, lettere i), l), Decreto ministeriale 120/2014 in funzione dell'importo complessivo dei lavori di bonifica cantierabili
classi importo dei lavori di bonifica cantierabili importi
diritti annuali per le categorie 9, 10
A oltre 9.000.000,00 € 3.100,00 €
B fino a 9.000.000,00 € 2.050,00 €
C fino a 2.500.000,00 € 1.300,00 €
D fino a 1.000.000,00 € 650,00 €
E fino a 200.000,00 € 300,00 €

 

Il versamento dei diritti annuali si effettua tramite il servizio di PAGAMENTO TELEMATICO: 1. collegarsi al portale http://www.albonazionalegestoriambientali.it 2. eseguire il LOGIN utilizzando come credenziale d’ accesso, il codice fiscale dell’impresa e la password in possesso degli utenti già registrati Nel caso l'utente non sia ancora registrato o sia stata smarrita la password, si prega di utilizzare la funzione “Password dimenticata?” presente nella pagina di Login. 3. entrare nella sezione DIRITTI dove si trova il dettaglio degli importi dovuti e le modalità di pagamento telematico a disposizione:

  • carta di credito su circuito Visa/Mastercard
  • TelemacoPay su circuito Infocamere o IConto
  • MAV elettronico bancario pagabile senza alcuna commissione aggiuntiva mediante qualsiasi istituto bancario (sportello/on-line escluso Poste Italiane e Banco Posta).
Nascondi da menu: