Camera d commercio di Bolzano

Download dei provvedimenti

Da aprile 2016 è stato fatto un importante passo avanti, a vantaggio delle imprese, nell’informatizzazione dell’Albo gestori ambientali. E’ introdotta infatti la procedura telematica di ritiro dei provvedimenti di iscrizione, rinnovo e variazione dell’iscrizione all’Albo gestori ambientali senza necessità di recarsi agli sportelli della Camera di Commercio.

Le imprese scaricano online, direttamente sul proprio PC, il provvedimento con un notevole risparmio di tempo e denaro. Inoltre è previsto che l’imposta di bollo per il download del provvedimento sia applicata in modo ridotto (16,00 € fissi per ogni tipologia di provvedimento), portando quindi ulteriore risparmio alle imprese.

COME FUNZIONA IL DOWNLOAD DEL PROVVEDIMENTO

Il servizio di download rende indispensabile il controllo regolare della casella di posta elettronica certificata (PEC) dell’impresa!

Dopo l'accoglimento della domanda da parte della Sezione dell'Albo, l’impresa riceve alla casella di posta PEC una prima comunicazione di conclusione del procedimento. Con la stessa l’impresa viene invitata a pagare l’imposta di bollo di 16,00 € e le tasse di concessione governativa (quando dovute).

Per potere effettuare i pagamenti richiesti, l’impresa deve entrare nella sezione “Diritti” all’interno della propria area riservata del sito dell’Albo nazionale gestori ambientali http://www.albonazionalegestoriambientali.it/Impresa/Login.aspx e scegliere una delle modalità di pagamento in uso (MAV, carta di credito, Telemaco-Pay, IConto).

Il pagamento delle tasse di concessione governativa pari a 168,00 € deve tutt'ora essere effettuato tramite bollettino postale a 3 cedolini sul c/c postale n. 8003 intestato a “Agenzia delle Entrate – Centro Operativo di Pescara”, indicando quale causale “8617 – autorizzazioni, concessioni, licenze, iscrizioni non considerate nei codici tariffa precedenti, per l’esercizio di attività industriali o commerciali e di professioni, arti e mestieri”.
L'attestazione originale di versamento deve essere inviata a mezzo posta alla Sezione provinciale di Bolzano dell'Albo gestori ambientali (via Alto Adige 60, 39100 Bolzano)!

Importante! Il pagamento deve essere effettuato entro 30 giorni dalla ricezione della PEC.

Decorso inutilmente tale termine la Sezione revocherà la propria delibera e archivierà la relativa domanda ai sensi dell’art. 9-bis, comma 4 della Deliberazione del Comitato Nazionale n. 2 dell’11 settembre 2013.

Nel momento in cui l’impresa completa i pagamenti, riceve alla casella di posta PEC una seconda comunicazione che avvisa sulla disponibilità del provvedimento per il download nella propria area riservata del sito dell’Albo nazionale gestori ambientali http://www.albonazionalegestoriambientali.it/Impresa/Login.aspx .

L’efficacia e la validità delle iscrizioni, variazioni e rinnovi dell’iscrizione decorrono dalla data nella quale i relativi provvedimenti sono notificati agli interessati.

Dal 2 aprile 2016, gli estremi identificativi dei provvedimenti d’iscrizione, di variazione e di rinnovo dell’iscrizione all’Albo sono individuati secondo la modalità descritta.

Fino al 2 aprile 2016, i provvedimenti dell’Albo sono individuati facendo riferimento alla data della deliberazione della Sezione regionale riportata nelle premesse dei provvedimenti medesimi oppure, in alternativa, alla data e al numero di protocollo riportati in calce ai provvedimenti medesimi.

Nascondi da menu: 
Testo destra: 

Tutela dell’ambiente

tel. 0471 945525
ambiente@camcom.bz.it