Camera d commercio di Bolzano

Marchi UE

Protezione in tutta l'Unione Europea

Il marchio dell'Unione Europea, denominato anche "marchio UE" (ex marchio comunitario) conferisce al suo titolare un diritto unitario valevole in tutti i 28 Stati membri dell'Unione Europea mediante una procedura unica. Nel caso di un allargamento dell’UE, la tutela si estende automaticamente a tutti i “nuovi” Paesi.

Il marchio dell'Unione Europea può essere richiesto direttamente presso l'EUIPO - Ufficio dell’Unione europea per la proprietà intellettuale (ex Ufficio per l’Armonizzazione nel Mercato Interno) ad Alicante in Spagna, presentando una domanda attraverso l'apposita procedura elettronica.

È possibile ottenere la registrazione di un marchio dell'Unione Europea anche in aggiunta ad un marchi nazionale anteriore; questa registrazione continuerà a mantenere la propria validità. Bisogna considerare che un marchio dell'Unione Europea perde completamente la sua validità qualora anche un solo Paese dell’Unione Europea ne rifiuti la registrazione. A differenza di ciò, il marchio internazionale perde la validità solamente nei Paesi in cui l’Ufficio competente rifiuta la registrazione; negli altri Paesi la tutela resta intatta.

Ulteriori informazioni sono disponibili sito internet dell'Ufficio dell’Unione europea per la proprietà intellettuale (EUIPO).

AVVISO:

NOVITÀ PER I MARCHI DELL'UNIONE EUROPEA A PARTIRE DAL 23/03/2016

Nascondi da menu: 
Testo destra: 

Contatto

Brevetti e marchi
tel. 0471 945514 -531
brevettimarchi@camcom.bz.it