Camera d commercio di Bolzano

Conformità metrologica

Concessione

Con il Decreto Ministeriale 179/2000 si attribuisce al fabbricante metrico la facoltà di autocertificare gli strumenti, diversi da quelli di tipo CEE, da lui prodotti in conformità ai "decreti di ammissione" rilasciati dal Ministero delle Attività Produttive, effettuando in autonomia la verifica prima.

E' evidente che esso rappresenta un prezioso strumento di snellimento dell'attività che quotidianamente i fabbricanti metrici sono chiamati a svolgere i quali oggi possono accelerare i processi di vendita dei propri strumenti, svincolandosi dalla visita dell'ispettore metrico. A tal proposito vanno comunque fatte due semplici annotazioni:

  • con il rilascio della concessione di conformità metrologica la Camera di Commercio non rinuncia all'esercizio della sua funzione di garante della fede pubblica; essa infatti sottopone a vigilanza i fabbricanti metrici che utilizzano la procedura di conformità metrologica, attraverso visite ispettive non preannunciate e tramite i rapporti trasmessi dall’organismo di certificazione
  • il provvedimento di concessione di conformità metrologica, nelle ipotesi descritte dal regolamento, può essere sospeso o revocato

Alcune note sui requisiti per ottenere la concessione di conformità metrologica:

  • la domanda di concessione può essere formulata comprendendo uno o più strumenti o categorie di strumenti metrologici
  • per individuare lo strumento o la categoria di strumenti è necessario il riferimento alle norme dell'Organizzazione Internazionale di Metrologia Legale
  • ai fini della concessione della conformità metrologica le misure campione di lavoro devono recare il bollo di verifica prima e periodica
  • per le modalità da seguire nella legalizzazione degli strumenti è sufficiente che le procedure di controllo e collaudo siano approvate dall'Ente certificatore e siano riferite al Decreto Ministeriale di approvazione
  • la nozione di autonomia che deve intercorrere tra fabbricante e organismo di certificazione, implica che quest'ultimo, per quanto in rapporti commerciali con il fabbricante, deve essere nei suoi confronti in assoluta posizione di terzietà ed indipendenza

Per la procedura per ottenere la concessione di conformità metrologica si rinvia alla deliberazione numero 99 del 27 agosto 2002 della Giunta Camerale: Regolamento del procedimento per il rilascio del provvedimento di concessione di conformità metrologica

Nascondi da menu: 
Testo destra: 

Contatto

Servizio Metrico

tel. 0471 945681

metrico@camcom.bz.it
metrology@bz.legalmail.camcom.it