Camera d commercio di Bolzano

Alimenti preconfezionati

Indicazioni minime obbligatorie

  • la denominazione dell’alimento;
  • l’elenco degli ingredienti;
  • Ingredienti, coadiuvanti o derivati degli ingredienti di cui all'allegato II del Reg. 1169/2011/UE, che possono provocare allergie o intolleranze, sono da mettere in rilievo;
  • la quantità di taluni ingredienti o categorie di ingredienti (QUID);
  • la quantità netta dell’alimento;
  • il termine minimo di conservazione o la data di scadenza;
  • le condizioni particolari di conservazione e/o le condizioni d’impiego;
  • il nome o la ragione sociale e l’indirizzo dell’operatore del settore alimentare di cui all’articolo 8, paragrafo 1;
  • il paese d’origine o il luogo di provenienza ove previsto all’articolo 26;
  • le istruzioni per l’uso, per i casi in cui la loro omissione renderebbe difficile un uso adeguato dell’alimento;
  • per le bevande che contengono più di 1,2 % di alcol in volume, il titolo alcolometrico volumico effettivo;
  • una dichiarazione nutrizionale.
  • + altre indicazioni obbligatorie per determinate tipologie di prodotti alimentari;

Per prodotti solidi le indicazioni sopra messe in rilievo in grassetto possono essere calcolate tramite Food Label Check.

Nascondi da menu: 
Testo destra: 
Sportello Etichettatura